Meccanica

meccanica italiana

Industria meccanica: pesa dietrofront su bonus edilizi

Sentiment 2023, marginalità ridotte per otto aziende su dieci dell’industria meccanica italiana. Il sondaggio diffuso da Anima Confindustria mostra le imprese patire i costi di produzione, l’erosione della marginalità e la sfiducia dei mercati nei primi sei mesi dell’anno. Scarsa visibilità e costi di produzione elevati continuano a pesare sulla crescita dell’industria meccanica italiana, erodendo […]

Industria meccanica: pesa dietrofront su bonus edilizi Leggi tutto »

industria meccanica

Imprese soffrono incertezza dei mercati

Nel primo semestre 2023 l’export rimane stabile ma le imprese soffrono l’incertezza dei mercati. Secondo il sondaggio di Anima Confindustria alle aziende associate, l’export rimane stabile ma le imprese soffrono incertezza dei mercati, caro-prezzi e stop alle agevolazioni fiscali: «Servono strategie a medio-lungo termine». L’erosione delle marginalità che lo scorso anno ha caratterizzato i bilanci

Imprese soffrono incertezza dei mercati Leggi tutto »

meccanica italiana

La meccanica italiana cresce a doppia cifra

Crescita significativa per la meccanica italiana che con un +15,1% supera i livelli del 2019. Dopo il calo significativo del 2020, la meccanica italiana rappresentata mostra decisi segnali di ripresa. Le previsioni dell’Ufficio studi Anima per il 2021 rivelano un settore in crescita: +15,1% e un fatturato di fine anno stimato intorno ai 52 miliardi

La meccanica italiana cresce a doppia cifra Leggi tutto »

meccanica italiana

Export meccanica italiana 2019 in crescita

Le mete preferite dell’export italiano rimangono Stati Uniti e Germania. Gli accordi Ue con Canada e Corea del Sud fanno entrare i due paesi nelle prime quindici destinazioni per l’export della meccanica italiana. L’export delle aziende di Anima Confindustria Meccanica continua a crescere, seppure con qualche rallentamento. Secondo le stime elaborate dall’Ufficio studi Anima, nel

Export meccanica italiana 2019 in crescita Leggi tutto »

Torna in alto